L’ecomuseo del legno di Rassa è la splendida RESGA di BRASEI (segheria di Brasei) che, in questi ultimi anni è stata oggetto di importanti interventi di risanamento conservativo.Questi inteventi sono stati realizzati dal Comune di Rassa grazie al contributo della Regione Piemonte e della Comunità Montana Valsesia.

La Resga di Brasei, come particolare testimonianza di archeologia preindustriale legata a caratteristiche storiche e architettoniche è stata individuata, grazie alla fondamentale sensibilizzazione promossa dal Comune di Rassa e dall'associazione ONLUS Cruggia da Spinfoj, quale sito ecomuseale di interesse regionale.